Visioninmusica 2019

18 gennaio / 12 aprile 2019
Auditorium Gazzoli – Sala blu - Terni

Visioninmusica raggiunge nel 2019 la sua XV edizione: un traguardo straordinario che viene celebrato con sette imperdibili concerti serali. L’intuito e l’intraprendenza del direttore artistico Silvia Alunni hanno reso possibile la composizione di un cartellone che brilla per la qualità di tutte le proposte, risultando perfettamente bilanciato in fatto di novità e tradizione.

C’è il nuovo che avanza, la generazione di artisti che ha conquistato il successo tramite i talent show, di fianco a un cantautore che ha fatto la storia della musica leggera italiana, seguito da eventi chiaramente jazz, finestre internazionali, band d’avanguardia e nuove sonorità.

FABIO CONCATO

In concerto

Venerdì 18 gennaio 2019 – ore 21
Auditorium Gazzoli - Terni

intero € 30,00 - ridotto € 25,00

FABIO CONCATO - In concertoFabio Concato è un protagonista della canzone d’autore italiana: dagli esordi negli anni ’70, con una formula musicale fortemente influenzata dal cabaret, egli ha raccontato con le sue canzoni piccole e grandi storie quotidiane fatte di nostalgia, ricordi, speranze, confessioni, sprazzi di allegria contagiosa. Come un libro illustrato ha da sempre affascinato l’immaginario del pubblico. Si è rivelato un autore elegante, ironico, sempre attento alle tematiche ambientali, sociali e civili: le sue canzoni sono entrate nella storia della musica italiana e, senza mostrare i segni del tempo, hanno cristallizzato emozioni con versi e melodie entrati a far parte della memoria musicale collettiva.
www.fabioconcato.it

 

SERENA BRANCALE

Vita d'artista

Venerdì 1 febbraio 2019 - ore 21
Auditorium Gazzoli - Terni

intero € 20,00 - ridotto € 17,00

SERENA BRANCALE - VITA D’ARTISTA Eclettica, virtuosa, vulcanica: bastano tre aggettivi per dare un’idea del carattere musicale di Serena Brancale. Dotata di una voce duttile e versatile interpreta con disinvoltura musica soul, pop, funk, jazz e R’n’B. La sua naturale inclinazione a valicare confini sonori le consente di padroneggiare una variegata pluralità di generi con grande creatività. Cantante, pianista e percussionista, nei suoi concerti Serena Brancale fa un abile uso dell’elettronica – con tastiere, pad e loop station – interpretando suggestivi brani in “solo”, dal carattere intimo e confidenziale, ma allo stesso tempo ancora più ispirato e intenso. Nata e cresciuta in una famiglia di musicisti, si avvicina alla musica iniziando a studiare il violino a soli 4 anni. La sua esuberante espressività la porta a cimentarsi anche con la danza moderna, il flamenco, la recitazione e il teatro-danza. Non mancano le incursioni nel mondo della televisione (sit-com “Sarà la fame”) e del cinema (“Mio cognato” e “Da che parte stai”).
www.serenabrancale.com

 

ANTHONY STRONG

In tour

Venerdì 15 febbraio 2019 – ore 21
Auditorium Gazzoli - Terni

intero € 25,00 - ridotto € 21,00

ANTHONY STRONG - IN TOUR Con il suo smoking calzato a pennello e il suo fascino sobrio, il pianista e cantante Anthony Strong sembra impersonare felicemente il ruolo di ‘English gentleman’ che spesso gli viene attribuito. La sua vocalità e il suo stile al pianoforte sono amalgamati da una coinvolgente energia che ha conquistato il pubblico in ogni suo concerto in giro per il mondo. Al momento della sua firma con la celebre etichetta discografica Naïve Records, nel 2013, Strong è stato considerato dai media anglosassoni “un eccezionale talento emergente”. È finito in prima pagina su Le Figaro e i suoi concerti dal vivo sono trasmessi da canali tv nazionali di numerosi paesi europei.
anthonystrong.com

 

BAPTISTE HERBIN

Dreams and connections

Venerdì 1 marzo 2019 – ore 21:30
Auditorium Gazzoli – Terni

intero € 20,00 - ridotto € 17,00

BAPTISTE HERBIN - DREAMS AND CONNECTIONS La storia del jazz è costellata di incontri fortuiti, occasionali oppure a lungo pianificati, che hanno portato a suonare insieme musicisti in occasione di concerti, jam session o incisioni discografiche. Una comune conoscenza, ad esempio, è stato il punto di contatto e tramite tra Baptiste Herbin e Massimo Morganti: insieme per la prima volta a Visioninmusica. Originario di Chartres, Baptiste è stato allievo di Riccardo Del Fra al Conservatorio di Parigi e si è affacciato giovanissimo sulla vibrante scena jazzistica della capitale francese. Qui ha incontrato André Ceccarelli, durante le sue session al jazz club Duc des Lombards. Insieme hanno registrato l’album Brother Stoon, in quartetto con Pierre de Bethmann e Sylvain Romano, ospitando anche Jean Toussaint e Dimitri Dourantonis. Il suo secondo album dal titolo Interférences – in quintetto con Benjamin Henocq, Maxime Fougères, Sylvain Romano e Renaud Gensane – è stato pubblicato nel 2015. Nell’album Dreams and connection (2016), inciso con Ali Jackson, Darryl Hall e Eduardo Farias risuonano suadenti atmosfere brasiliane. La sua musica e il suo stile risentono dell’influenza di Charlie Parker, Cannonball Adderley, Ornette Coleman, Maceo Parker, John Coltrane, della musica tradizionale del Madagascar, ma anche di compositori classici come Debussy, Ravel e Bach. Proprio i brani di Dreams and connection sono protagonisti del concerto di Herbin e del Massimo Morganti Quartet. Massimo Morganti è docente di trombone jazz presso i conservatori di Rovigo e di Perugia. Dopo aver studiato al Conservatorio Rossini di Pesaro e al Berklee College di Boston ha intrapreso un’intensa attività concertistica, in piccole formazioni e grandi orchestre, collaborando con alcuni dei maggiori musicisti italiani e internazionali: Kenny Wheeler, Bob Brookmeyer, Bob Mintzer, Mike Stern, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Gianluca Petrella, Gianluigi Trovesi, Cristina Zavalloni, Gabriele Mirabassi, Enrico Rava, Aldo Romano, Paolo Fresu e molti altri. Ma non sarà solamente Morganti a suonare la musica di Herbin, sarà anche quest’ultimo ad interpretare brani originali del trombonista italiano, in un programma assolutamente inedito.
www.baptisteherbin.com

 

CARMEN

In tour

Venerdì 15 marzo 2019 – ore 21:30
Auditorium Gazzoli – Terni

intero € 25,00 - ridotto € 21,00

CARMEN - In tour Carmen Ferreri, in arte semplicemente Carmen, nasce a Trapani il 9 dicembre 1999. Sin da giovanissima si fa notare per le sue eccellenti doti vocali e interpretative. Nel 2015 esordisce in duo con Lucrezia Benigno ad Area Sanremo, interpretando il brano Sogna e arrivando negli otto finalisti, tra il vivo interesse del mondo della critica, dei media e degli addetti ai lavori. Nel luglio del 2017 partecipa al prestigioso Premio Lunezia, il festival dedicato al valore ‘musical-letterario’ delle canzoni, esibendosi nell’ultima serata dedicata ai grandi artisti. Nell’agosto dello stesso anno viene selezionata per partecipare alla seconda edizione del Premio Lelio Luttazzi, trasmesso in prima serata su Rai1 dallo storico locale Blue Note di Milano. In questa occasione propone il brano Io che porta la sua firma. La giuria presieduta da Pippo Baudo e composta da Rita Marcotulli, Fio Zanotti e Paolo Giordano, colpita dalla sua voce e dalla sua personalità, le assegna la vittoria nella categoria giovani cantautori. Nella serata conclusiva si esibisce assieme ad Amara, Arisa, Chiara, Elodie, Marco Masini, Simona Molinari, Fabrizio Moro, Roberto Vecchioni e Nina Zilli. Nell’ottobre del 2017, dopo aver superato numerosi casting, Carmen entra nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Rivelatasi una delle protagoniste della diciassettesima edizione del noto talent show italiano, ne raggiunge la finale, conquistando il secondo posto. Nel mese di giugno del 2018, quasi a voler suggellare la conclusione di quell’esperienza e l’inizio di una nuova fase della propria carriera, pubblica il suo album La Complicità, distribuito dalla Universal Music Italia, che entra direttamente al terzo posto della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia.
instagram.com/carmen_ferreri.official/

 

FORQ

Thrēq

Venerdì 29 marzo 2019 – ore 21
Auditorium Gazzoli – Terni

intero € 20,00 - ridotto € 17,00

FORQ - Thrēq FORQ è un quartetto strumentale statunitense dalle dinamiche sonorità, molto incline all’esplorazione e alla sperimentazione di nuovi ambiti sonori. Wikipedia classifica la sua musica come ‘jazz fusion’. La band è composta da eccellenti jazzisti, tuttavia è la spiccata orecchiabilità dei loro brani – mix per altro di generi diversi – a colpire in modo particolare. Sette pezzi costituiscono il loro terzo album, dal titolo Thrēq (da pronunciare come l’inglese “threek”) e uscito alla fine del 2017. Quest’ultimo lavoro ha fatto seguito a Forq (2014) e Batch (2015). La band è stata fondata dal tastierista Henry Hey (David Bowie, Empire of the Sun, Jeff “Tain” Watts) e da Michael League (leader degli Snarky Puppy, vincitori di ben tre ‘Grammy awards’ tra il 2013 e il 2016). FORQ è attualmente formata dal chitarrista Chris McQueen (Snarky Puppy, Bokanté), dal batterista Jason “JT” Thomas (Roy Hargrove’s RH Factor, Marcus Miller, D’Angelo), dal bassista Kevin Scott (Wayne Krantz, Jimmy Herring, Col. Bruce Hampton) – che ha rimpiazzato League – e da Henry Hey. La band è stata in tournée negli Stati Uniti e in Europa e ha calcato i palcoscenici di alcuni dei maggiori jazz festival internazionali, come il North Sea Jazz festival, Jazz A’ Vienne, Udine Jazz Festival, Upstream Festival e il GroundUP Festival di Miami Beach. La forza e la peculiarità di FORQ, ancor più che dalle performance in studio, catturate nelle registrazioni, si apprezza nei concerti dal vivo. Esperienze assolutamente formidabili e coinvolgenti. È stato scritto che la musica di FORQ “è in grado di soddisfare a pieno il rocker e l’amante del jazz che c’è in ciascuno di noi”. I suoi membri, fedeli alle proprie origini, riescono a coniugare il carattere delle sonorità tipiche del Sud degli States con le vibrazioni e l’inventiva tipicamente newyorkesi.
forqmusic.com

 

SIMONA MOLINARI

sbalzi d'amore in tour

Venerdì 12 aprile 2019 – ore 21:30
Auditorium Gazzoli - Terni

intero € 30,00 - ridotto € 25,00

RIMBAMBAND Note da oscar I musical di Broadway hanno sempre esercitato un fascino particolare su Simona Molinari che da giovanissima inizia a studiare canto e a dedicarsi alla musica jazz, all’improvvisazione e alla vocalità afroamericana. Compiendo il percorso inverso di molti suoi colleghi, approda in un secondo tempo alla musica classica, completando i suoi studi presso il Conservatorio Alfredo Casella di L’Aquila. Il suo curriculum vanta già prestigiose collaborazioni: Al Jarreau, Gilberto Gil, Peter Cincotti, Andrea Bocelli, Ornella Vanoni, Lelio Luttazzi, Renzo Arbore, Massimo Ranieri, Fabrizio Bosso, Franco Cerri, Stefano Di Battista, Dado Moroni, Roberto Gatto, Roy Paci e Danny Diaz. Si è esibita al Blue Note di New York e Tokyo, al Teatro Estrada di Mosca, al Grappa’s Cellar di Hong Kong, al Brown Sugar di Shanghai, oltre che a Umbria Jazz e al Wind Music Award. Ha conquistato il Premio Lunezia Jazz d’Autore, il Premio Mogol, il Premio Carosone, il Premio Musicultura e il Premio Tenco. In Italia deve la sua prima notorietà alla hit In cerca di te e alle due partecipazioni al Festival di Sanremo: nel 2009 con il brano Egocentrica e nel 2013 con La Felicità, in duo con il jazzista newyorkese Peter Cincotti. Nel ruolo di Maria Maddalena ha preso parte al musical Jesus Christ Superstar per il Teatro Sistina di Roma. Nel 2015 è stata protagonista di una tournée dal titolo Loving Ella, dedicata alla leggendaria figura di Ella Fitzgerald. Racconta Simona: “Dal mio esordio sono passati 10 anni e se riguardo le foto della mia prima partecipazione a Sanremo mi vengono in mente tutte le cose che da allora sono cambiate: il mondo evolve ed io con lui. L’unica costante, rimasta intatta, è l’amore che metto in ciò che faccio”. L’amore per la musica naturalmente, ma anche per la vita, per il pubblico e per il suo storico gruppo: la Mosca Jazz Band, che accompagnerà Simona anche in questa occasione.
www.simonamolinari.it

 

 

 

 

Hai già acquistato i biglietti per gli eventi vicino Roma che segneranno il tuo 2019? Non farteli scappare! Per maggiori informazioni o per ricevere scontistiche a te dedicate iscriviti al form sottostante.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Nome

Cognome

E-mail

Commento

Dichiaro di aver letto e accettato le condizione di utilizzo.

 

SEGUICI!